ARRESTATO LATITANTE ROMENO RICERCATO IN CAMPO INTERNAZIONALE PER RAPINA.

Si chiama STAN Marius Constantin, di Lucian, nato a Ors. Buhusi Jud. Bacau (Romania) in data 15.04.1990, domiciliato a Barrafranca nella via Paolo BALSAMO, ricercato in campo internazionale destinatario di mandato di arresto europeo emesso dal Tribunale di Buhusi, poiché condannato con sentenza penale definitiva per il reato di rapina aggravata. Lo STAN mentre si trovava in Romania, unitamente ad altri, accedeva all’interno di una abitazione privata e dopo avere picchiato una donna, la derubava di una somma di denaro. Giunto in Italia, l’uomo si era stabilito a Barrafranca dove svolgeva attività di bracciante agricolo. Da controlli effettuati lo stesso risultava risiedere nella via Paolo Balsamo, in un immobile dove però era stato trovato presente un nucleo di romeni, secondo i quali il loro concittadino aveva fatto rientro in Romania già da qualche mese.

Versione questa risultata non veritiera, poiché gli uomini della Squadra Mobile di Enna – diretti dal Vice Questore dr. Giovanni CUCITI – rintracciavano successivamente lo STAN presso l’ospedale di Caltanisetta, presso il quale era stato ricoverato per un intervento chirurgico.

Il Romeno veniva così tratto in arresto a fini estradizionali e lasciato in consegna alla Polizia Penitenziaria.

About Post Author