CCIAA ENNA: I MIGLIORI OLI EXTRAVERGINI D’OLIVA ENNESI ESPOSTI NELLA VETRINA DEL SOL DI VERONA

Print Friendly, PDF & Email

Hanno riscosso notevole successo le aziende iscritte alla Camera di Commercio di Enna che, grazie al loro piazzamento nei primi posti dell’edizione 2010 del Concorso Regionale “Morgantinon” degli oli extravergini d’oliva siciliani, hanno partecipato al Salone internazionale dell’olio d’oliva extravergine di qualità (SOL) svoltosi a Verona, in abbinamento al Vinitaly, dal 7 all’11 aprile.  Le aziende Gerace, Carlo Prato, Benedetta Salamone, Serra di Mezzo e Olive di Aragona hanno usufruito del premio messo a disposizione dalla Camera di Commercio di Enna consistente appunto nella partecipazione gratuita alla più importante manifestazione fieristica a livello nazionale per ciò che riguarda il comparto dell’olio d’oliva.  Il tema dominante è stato la presentazione, ad un pubblico altamente qualificato come è quello presente al SOL, del Concorso regionale “Morgantinon” organizzato dall’Ente di Sviluppo Agricolo SOPAT di Valguarnera, dalla Camera di Commercio di Enna, dalla Provincia Regionale di Enna e dal Comune di Aidone con la collaborazione dell’Assessorato regionale delle Risorse agricole ed alimentari SOAT di Catania, del GAL “Rocca di Cerere”, delle Organizzazioni Professionali, delle Associazioni dei produttori, del Consorzio di tutela della DOP Colline Ennesi.

Lo spazio istituzionale ha ricevuto la visita di diversi bayers internazionali che hanno incontrato singolarmente le aziende presenti. Si sono avuti, inoltre, diversi incontri con delegazioni delle Camere di Commercio di Melbourne, di Zurigo di Trieste, ecc. con le quali il Segretario Generale della Camera di Commercio di Enna Dott. Santo Di Bella, presente in fiera, ha intavolato progetti di sviluppo commerciale con le rispettive camere di provenienza. Ad accogliere le dette delegazione con spiegazioni di carattere tecnico il responsabile della SOPAT di Valguarnera Dario D’Angelo.

Il clou si è avuto quando alcuni alunni dell’Istituto Alberghiero Federico II di Enna guidati dal Prof. Antonio Sportaro hanno, con professionalità e diligenza, presentato al pubblico presente, oltre ad alcuni prodotti tipici dell’ennese, anche i prodotti DOP e IGP della provincia di Enna e cioè il “Piacentinu Ennese”, la “Pagnotta di Dittaino” e la “Pesca di Leonforte” quest’ultima naturalmente sotto forma sciroppata e in confettura. Un altro momento qualificante è stato quello in cui i capipanel Giuseppe Pennino ed Euplio Vitello delle SOAT di Catania e Paternò hanno guidato, in una sala appositamente allestita, un assaggio degli oli vincitori del concorso.

Soddisfazione è stata espressa dalle aziende convenute che si sono augurate che queste iniziative possano ripetersi negli anni a venire.

About Post Author

Related posts