VEGLIA SU “GIOVANI E LAVORO” ENNA, CHIESA DI SAN CATALDO ORE 17.00

Le Segreterie provinciali di ACLI  CISL e MCL di Enna, in occasione della beatificazione di Papa Giovanni Paolo II e nel trentennale della pubblicazione della Sua lettera enciclica  Laborem exercens, hanno organizzato una veglia di preghiera e affidamento, che si svolgerà il 10 maggio p.v., alle ore 17.00, presso la Chiesa di San Cataldo. Questo importante momento spirituale sarà guidato da S.E. Mons. Michele Pennisi, Vescovo di Piazza Armerina. L’importanza e la responsabilità di profondere i contenuti della dottrina sociale della Chiesa, nel mondo del lavoro e nell’agire pubblico, ci porta ad un rinnovato impegno affinché, nell’affrontare  i radicali cambiamenti nel mondo di oggi che producono incertezze e precarietà, non abbia a prevalere l’egoismo e lo sconforto, ma venga riaffermato il diritto dell’uomo al lavoro come elemento fondamentale di una vera e decisiva promozione umana. Anche la nostra comunità deve sentirsi parte di questa sfida e tocca a noi, insieme a tutti gli amici dei diversi movimenti, associazioni e aggregazioni del mondo laicale che vorranno far loro questo progetto,
indicare una strada percorribile, che assume nel nostro territorio per la drammatica condizione di disoccupazione e di precarietà dei giovani, una valenza ancora più significativa.
In particolare la crisi economica ed i cambiamenti in atto nel mondo del lavoro da un lato producono una drammatica disoccupazione giovanile e precarietà, dall’altro fanno emergere la possibilità di nuovi protagonismi dei lavoratori e di modelli organizzativi più rispondenti al disegno di “civilizzazione dell’economia” indicato da papa Benedetto XVI nella Caritas in Veritate.

About Post Author