AL KALAT NISSA FILM FESTIVAL LA GIURIA ASSEGNA UNA MENZIONE SPECIALE AL CORTOMETRAGGIO DEL REGISTA BEN PACE

Print Friendly, PDF & Email

Per il messaggio alla solidarietà per sconfiggere con partecipazione d’insieme l’omertà in una terra che affida alle giovani generazioni la tenue speranza di un futuro migliore. Così recita la menzione speciale che la giuria del Kalat Nissa Film Festival ha voluto assegnare al cortometraggio “La Cosa Giusta” prodotto dalla scuola elementare F. P. Neglia, nell’ambito del PON “Ciak si Gira” per la regia di Ben Pace e la fotografia di Alessandro Caiuli. La giuria ha ritenuto opportuno dare un riconoscimento al messaggio che i piccoli protagonisti del cortometraggio hanno comunicato. Dopo il secondo posto ottenuto a Orzincorto, concorso organizzato nel bresciano, “La Cosa Giusta” si afferma nella Sicilia dove il progetto si è sviluppato, grazie ad un ottima sinergia tra l’istituzione scolastica, l’esperienza di qualificati professionisti e la spontaneità di giovanissimi attori. Il regista dal prossimo settembre studente della Screen Accademy of Scotland, il più importante centro di formazione in film del Regno Unito convenzionato con la BBC, ha in cantiere altri due progetti: “Italy is a Joke” documentario sulla comunità italiana di Edimburgo e “Liberi Tutti” cortometraggio che verrà girato nell’ennese il prossimo luglio.

About Post Author

Related posts