IL COMITATO CITTADINO INCONTRA IL VICE SINDACO DI DIO SU VIABILITÀ, PARCHEGGI E DIFESA DEL PEDONE.

Print Friendly, PDF & Email

Il giorno 27 Maggio 2011 si è svolto un incontro con il Vice Sindaco Prof. Angelo Di Dio e una delegazione del Comitato promotore per i diritti dei cittadini composta da Rosalba Valvo, Maria Gallone, Pippo Marzilla, Dario Di Stefano,Carmelo Buscemi, Pino Muzzicato,Paolo Mungiovino, Marco Mancari Pasi, Paolo D’Italia, Giovanni Morgana e Gaetano Vicari. In rappresentanza del Comandante dei VV.UU. era presente il Commissario dei VV.UU. Gaetano Campisi.  I problemi trattati sono stati: la viabilità, i parcheggi e la difesa del pedone. Nel corso della riunione è intervenuto anche il Sindaco, dando alcune notizie su certe iniziative in corso da parte dall’Amministrazione Comunale. I problemi evidenziati dalla delegazione sono stati diversi da quello di mettere dei bus-navetta per attraversare la Via Roma – Monte da anni senza il servizio pubblico a quello di farlo attraversare nella Via Vittorio Emanuele, con lo sgombero di quegli ostacoli sistemati sulla corsia preferenziale per i pedoni, dalla proposta di esaminare degli abbonamenti agevolati per il collegamento del centro con S. Anna, per alleggerire il flusso veicolare al controllo dei limiti di velocità particolarmente nel Viale Diaz e Via IV Novembre alle possibilità dei posteggi nelle zone di Pisciotto, cimitero e piazza Europa, con il collegamento di navette con il centro della città, così anche quello di mettere nelle fermate dei bus, gli orari, il percorso e il numero, ma anche installare delle dignitose pensiline, con il sedile.
Per i posteggi è stato proposto di rilanciare un concorso di idee come avvenne alcuni anni fa; utilizzare lo spazio che si trova sotto la piazza S. Maria del Popolo; lo spazio che si trova nella Via delle Scienze; piazza Bovio e gli spazi possibili.
E’ stato anche evidenziato la esigenza di ripristinare il doppio senso di circolazione nella Via S’Francesco d’Assisi e rivedere anche di sistemare meglio la rotonda che si trova lì vicino. Per quanto riguarda la salvaguardia dei pedoni, dove mancano i marciapiedi sono state evidenziate diverse soluzioni, anche con delle linee preferenziali, evitando di posteggiare nella Via Roma – Monte, almeno dove gli spazi sono ridotti, vedi vicinanze delle chiese di S. Teresa e S. Tommaso.
Fare rispettare la segnaletica, i posti riservati ai disabili, gli scivoli,
E’ stato fatto presente le difficoltà che incontrano gli autobus dei turisti per fare le manovre a causa di posteggiare disordinatamente. A tal proposito è stata data notizia che nella Via della Cittadella, sono in corso delle iniziative dell’Amministrazione per rimuovere le cause. La delegazione ha proposto la chiusura in estate del centro storico, legato alle proposte di privilegiare il mezzo pubblico,
Nell’occasione sono stati evidenziati altri problemi di interesse della città e dei cittadini e cioè la mancanza dei servizi igienici all’interno del Castello di Lombardia e della Villa Torre di Federico, oltre nella città. Purtroppo è stato rilevato il diffondersi del vandalismo che distruggono le cose che appartengono a tutti, rivolgendo un appello di avere cura ed amore per la città. E’ stato sottolineato l’esigenza di un maggiore controllo e vigilanza per fare rispettare i limiti di velocità, i rumori delle moto, il rispetto del pedone che attraversa le strisce pedonali, anzi incrementandoli. Certamente non è sufficiente l’organico dei VV.UU. per poter fare un adeguato servizio per tutte le esigenze,ma si tratta anche di poter venire incontro anche con l’autodisciplina dei cittadini.
E’ stato anche evidenziato la necessità e la importanza che il corpo dei VV.UU. possa funzionare nei locali del vecchio Municipio, per informazione, segnalazione di problemi dei cittadini, installando un registro.
Altro importante problema che la delegazione ha evidenziato, la utilità che si metta un cartello che sì proibisca di entrare al cimitero con i cani, così necessita una vigilanza per la sicurezza di chi si reca al cimitero, rea1izzando una proposta da tempo avanzata dal Comitato di installare in diversi posti del cimitero delle forme di S.O.S. per tutte le evenienze che si verificano. Sia il Vice Sindaco che il Commissario dei VV.UU. con grande attenzione hanno ascoltato e dato alcune risposte, dimostrando sensibilità per tutti i vari problemi e le eventuali soluzioni.
La delegazione ha ringraziato, sperando che la riunione sia stata utile per le necessarie iniziative che l’Amministrazione comunale vorrà prendere. Notizie positive sono state date dal Vice Sindaco, riguardante la ricollocazione della segnaletica dell’orologio solare e per i candelabri del Duomo, da anni in deposito nella Ditta Neri di Reggio Emilia, per essere restaurati.

About Post Author

Related posts