ASI: VENTURI, PROTOCOLLO PER INTERVENTI STRAORDINARI SU S.S.192 ENNA

Print Friendly, PDF & Email

“I lavori di manutenzione straordinaria della strada statale 192, spesso allagata e non utilizzabile, saranno oggetto di un protocollo di intesa tra la Regione siciliana, l’Anas e la Protezione civile”. Lo ha detto l’assessore regionale alle Attivita’ produttive, Marco Venturi, che ha partecipato, questo pomeriggio, al palazzo del Governo di Enna, ad una riunione convocata dal prefetto ennese, Giuliana Perrotta. Al centro della riunione la natura degli interventi da adottare per restituire la piena fruibilita’ al tracciato viario, che riveste una valenza strategica a supporto dell’area industriale di Dittaino. “Ringrazio il prefetto di Enna ha aggiunto Venturi – per l’operativita’ e la disponibilita’ dimostrata anche da tutti gli attori partecipanti. La questione della statale 192, d’altronde, ha delle forti ripercussioni sul tessuto economico e sociale del territorio. Servono interventi strutturali straordinari per assicurare la protezione della strada, esposta a smottamenti e all’invasione di detriti, soprattutto in occasione di piogge particolarmente insistenti. Per questo stipuleremo un protocollo d’intesa, che assicurera’, in regime di cofinanziamento, la realizzazione delle opere, gia’ oggetto peraltro di progettazione, con il concorso anche del Dipartimento regionale della Protezione civile”.

Nel corso della riunione, alla quale hanno preso parte anche il direttore regionale dell’Anas, ingegnere Ugo Di Bernardo, e il commissario straordinario dell’Asi di Enna, Alfonso Cicero, l’Anas ha intanto garantito di terminare entro fine luglio i lavori di manutenzione ordinaria, che riguardano: la pavimentazione dell’arteria, la rimozione dei detriti che ostruiscono in alcuni punti la sede stradale, lo sfalcio dell’erba e l’apposizione della segnaletica orizzontale e verticale.

About Post Author

Related posts