L’ANPI DI ENNA RICORDA IL DECENNALE DELLE MANIFESTAZIONI DI GENOVA

Print Friendly, PDF & Email

Giorno 20 Luglio ricorre il decennale delle manifestazioni di Genova contro il G8. Manifestazioni oceaniche preparate da uno splendido lavoro dei forum sociali, purtroppo segnate dalla morte di Carlo Giuliani e da una gestione dell’ordine pubblico definita da Amnesty International “la più grave sospensione dei diritti democratici in un paese occidentale dopo la seconda guerra mondiale”. Alle splendide proposte di centinaia di migliaia di attivisti, lasciati in balia dei black block, si è saputo rispondere solo con la repressione e la blindatura della città. Alla partecipazione si è voluto rispondere con la paura nelle strade a  Bolzaneto alla scuola Diaz descritta come una “macelleria messicana”. Tale gestione dell’ordine pubblico seppur sottoposta al giudizio della Magistratura, rappresenta una ferita della democrazia italiana che si tende a ignorare e lasciare incancrenire; infatti nulla ha impedito gli avanzamenti di carriera di chi ricopriva incarichi di vertice tra le forze di polizia. Vogliamo contribuire a rinnovare il ricordo di quei fatti, perchè ricostruendo quanto acaduto non possano più ripetersi orrori così gravi nella storia del nostro paese. Quindi il c.p. ANPI Enna e l’asso.ne Democratica hanno organizzato per giorno 20 alle 21,30 presso il pub Sham rock,  la proiezione di documentari sulle giornate del Luglio 2001.

Le associazioni organizzatrici A.N.P.I. – Democratica

About Post Author

Related posts