FONDI PON FESR IN FAVORE DELLE SCUOLE ENNESI

Print Friendly, PDF & Email

Con D. D. G. n. 8614 del 13/7/2011, il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha approvato le graduatorie regionali dei Piani di Miglioramento Infrastrutturali presentati dalle Istituzioni Scolastiche insieme agli Enti Locali proprietari, a valere su PON FESR – Asse II “Qualità degli ambienti Scolastici”, autorizzando un finanziamento per n. 11 scuole della provincia di Enna, di cui n. 4 ad Enna e precisamente: le scuole Medie “Garibaldi” e “Savarese”, il II Circolo Didattico “S. Chiara” e il IV Circolo Didattico “F. P. NEglia” , per un importo complessivo di € 1.400.000,00.
E’ con viva soddisfazione che si prende atto di questo finanziamento ottenuto grazie all’impegno dell’Amministrazione Comunale che ha fortemente voluto cogliere un’occasione per migliorare le condizioni delle nostre scuole, alla dedizione dei funzionari comunali, pronti ad accogliere l’imput fornito e a collaborare per l’avvio dell’iter burocratico, ai Dirigenti Scolastici che hanno saputo individuare, ciascuno per la propria scuola, le priorità fra le varie esigenze e ai Capi Gruppo Consiliari, i quali hanno collaborato in maniera sinergica con la III Commissione Consiliare, favorendo un’accelerazione dell’iter burocratico, nonostante il ristretto tempo a disposizione.
Attualmente sono state esclusi, ad Enna, i progetti del I Circolo Didattico “De Amicis” e della Scuola Media “Pascoli”, che si spera di potere avere finanziati, in seguito, in presenza di eventuali ulteriori risorse, grazie allo scorrimento della graduatoria su base regionale.
Si tratta di un grande successo ma che è ancora all’inizio del percorso. Da oggi in poi, bisognerà procedere con grande impegno ed operare in sinergia, affinché non vengano vanificati gli sforzi fatti e si possa giungere alla realizzazione di tutti i progetti. Sono fiducioso che saremo capaci di approfittare di questa opportunità rivolta alle nostre infrastrutture scolastiche che, da tempo, attendono degli interventi. Io stesso, mi farò promotore di un sollecito intervento della Commissione competente affinché sia di impulso per portare avanti e fare divenire esecutivi i progetti finanziati.
Giacomo Falzone – Consigliere Comunale PD