VALGUARNERA CAROPEPE: I CARABINIERI TROVANO PIANTE DI CANNABIS

Print Friendly, PDF & Email

I Carabinieri della Stazione di Valguarnera Caropepe, dipendenti dalla Compagnia di Piazza Armerina, hanno deferito all’Autorità Giudiziaria un 23enne del luogo F. G. V., celibe, pastore, per coltivazione di sostanza stupefacente (co. 1 art. 73 d.p.r. 309 del 1990), già pregiudicato per reati specifici.  I militari dell’Arma cittadina sono stati incuriositi da un discreto movimento di giovani nei dintorni dell’abitazione del denunciato che tra l’altro attuava dei comportamenti molto cauti anche per uscire e far rientro presso la propria casa.  E’ scattata quindi una perquisizione domiciliare effettuata presso l’abitazione del giovane ed i militari operanti hanno rinvenuto due vasi, debitamente occultati, al cui interno vi erano coltivate piantine di cannabis indica dell’altezza media di 75 cm.  Le piantine sono state posto sotto sequestro penale e due di queste saranno inviate nei prossimi giorni al Laboratorio di Analisi Stupefacenti del Reparto Operativo del Comando Provinciale dei Carabinieri di Enna per le analisi del caso.
Nel corso delle operazioni di perquisizione, non sono stati arrecati danni a mobili, immobili e/o suppellettili.
Sono tuttora in corso indagini per risalire all’utilizzo della droga che sarebbe stata ricavata dalle due piantine oggetto del sequestro.

About Post Author

Related posts