PROVINCIA REGIONALE DI ENNA: LA COMMISSIONE CAPIGRUPPO APPROVA ALL’UNANIMITA’DOCUMENTO SULLA SOPPRESSIONE DELLE PROVINCE

La Commissione Capigruppo del C.C. di Enna riunitasi in data 01/09/2011,alla luce del dibattito politico sviluppatosi nel corso del C.C. straordinario del 31/08/2011 ,ha approvato il seguente O.D.G: Premesso Che  –    Il Consiglio dei Ministri in data 13/08/2011 ha approvato un decreto che prevede la soppressione delle Province  con meno di 300.000 abitanti; –    La provincia di Enna con 162.000 abitanti circa sarebbe destinata alla soppressione; –     Le competenze  in materia di organizzazione territoriale degli Enti Locali in Sicilia sono regolamentate dallo Statuto Regionale approvato con legge costituzionale; –    Il paventato risparmio economico derivante da tale soppressione risulterebbe particolarmente esiguo rispetto alle conseguenze negative per il territorio
Considerato Che

–    Le Province non possono essere solo considerate delle entità geologiche ma frutto di culture,tradizioni,interessi e storia comune e che pertanto,non possono essere smembrate senza tenere  in considerazione tali presupposti.
–    
Le Forze Politiche del Comune di Enna chiedono

1)    Al Presidente della Regione Siciliana di impugnare il D.L. del Consiglio dei Ministri del 13/08/2011 in quanto la materia di esclusiva competenza  Regionale;
2)    Che la eventuale soppressione di tutte le Province,così come già dichiarato quale proposito del Presidente Lombardo,sia frutto di un confronto di tutte le realtà territoriali provinciali delle Regioni con l’istituzione di un unico tavolo tecnico al fine di approfondire l’argomento trovando una soluzione che sia complessiva e condivisa da tutti.

Approvato all’unanimità dalla Commissione Capigruppo nella seduta dell’1/9/2011

About Post Author