2° EDIZIONE COLORIAMO IL CIELO CAMPO VOLO CUGNO – AIDONE DOMENICA 09 OTTOBRE 2011 (IN CASO DI CATTIVO TEMPO DOMENICA 16 OTTOBRE 2011)

Print Friendly, PDF & Email

L’iniziativa “Coloriamo il cielo” è il frutto di una collaborazione tra l’Associazione di Protezione Civile “Aquile degli Erei” e l’Associazione “AGEDI” di Piazza Armerina.  Aquile degli Erei vuole ricreare visto il grande successo della 1° edizione un altro evento al fine di avvicinare un sempre maggior numero di ragazzi diversamente abili per una più facile integrazione tra i ragazzi normo dotati, affinché crollino una volta per tutte quelle barriere che dividono gli uni dagli altri. Ed è per questo che è stata organizzata un’altra giornata di svago, dedicata ai bambini e ragazzi diversamente abili e non assieme ai loro genitori, mettendo a disposizioni le proprie strutture e 4 aerei ultraleggeri che faranno letteralmente volare non solo tutti i bambini e ragazzi diversamente abili e non che lo vorranno, ma anche i loro genitori e familiari allo scopo di far passare una giornata diversa all’aria aperta e in allegria.
Grazie alle sue caratteristiche il volo ha addirittura la capacità di cambiare le persone, perché l’esperienza del volo è utilissima per essere motivati a costruire o ricostruire attivamente la propria esistenza, lo sport aereo infatti, è utilizzato come riabilitazione fisica e psicologica oltre che pedagogica e come strumento d’integrazione sociale dei diversamente abili, permettendo loro di volare liberi senza limitazioni imposte dal proprio stato fisico. Spesso il volo è visto come un lusso riservato a pochi facoltosi, incuranti del rischio, quando invece si tratta di una vera e propria scuola di vita, svolta con grande impegno e disciplina dove la sicurezza viene sempre messa al primo posto.
Secondo Albert  Camus “ la grandezza dell’uomo è nella sua decisione di essere più forte della sua condizione”.

L’organizzazione della giornata prevede:

ore 10.00 Afflusso bambini e genitori
ore 11.30 Esibizione di aeromodelli radiocomandati
ore 11.00 -11.30 Arrivo velivoli da diverse località della Sicilia
ore 12.00 Esibizione Parapendio
ore 12.30 S. Messa con Funzione Eucaristica
ore 13.00 Salsicciata e bevande per tutti
ore 14.30 – 18.30 Voli gratuiti per i bambini diversamente abili

L’iniziativa è patrocinata da:
Unesco sede di Enna
Comune di Enna
Comune di Aidone
Comune di Raddusa
Comune di Regalbuto
Comune di Castel di Judica
Comune di Ramacca
Comune di Catenanuova
Comune di Leonforte
Comune di Agira
Comune di Centuripe

COME RAGGIUNGERE IL CAMPO VOLO “CUGNO”

Da Raddusa (CT) proseguendo in direzione Catania, si arriva all’incrocio con la S.S. 288. Si prosegue diritto seguendo le indicazioni per Caltagirone, a 3,5 Km dall’incrocio, subito dopo il ponte sul fiume Gornalunga, sulla sinistra c’è la Pista da Volo, ben visibile dalla strada.

RIFERIMENTI

Presidente dell’Associazione Gaetano Oanni  – Cell. 3332068506
Referente di Progetto T.Col. Franco Colombo – Cell. 3389839885

About Post Author

Related posts