ANCE ENNA: “UNA BOCCATA D’OSSIGENO ED UN SEGNALE DI SENSIBILITÀ AMMINISTRATIVA CHE VA NEL SENSO GIUSTO”

Dopo l’ennesimo allarme, raccolto dalla stampa nei gironi scorsi, sui ritardi nei pagamenti che stanno mettendo il sistema dell’edilizia in ginocchio, l’Associazione dei Costruttori in un incontro con il Vicepresidente della Provincia – Ing. Antonio Alvano – ha ottenuto che alcuni pagamenti per lavori di ripristino della viabilità siano sbloccati e le imprese, grazie alla sensibilità della Ragioneria generale della Provincia – potranno incassare le loro spettanze entro fine mese. Pirrone – ” Dobbiamo dare atto all’Ing. Alvano ed al Dr. Guarrera di aver dato prova della loro sensibilità amministrativa per essere riusciti a sbloccare i fondi necessari per il pagamento di lavori eseguiti da tempo su cui si rischiava di dover aspettare ulteriormente con enormi rischi per le imprese coinvolte” Nell’occasione si è fatto il punto sulla progettualità che la Provincia sta portando avanti e sull’applicazione della nuova normativa regionale sui LLPP.
“La nuova normativa regionale approvata a luglio, recependo quella statale, consente alle amministrazioni di optare per sistemi rapidi e senza dover ricorrere al massimo ribasso, che sappiamo essere un metodo che porta con se’ enormi problemi di esecuzione e rischi di infiltrazione economica. Anche su questo la Provincia si è mostrata pronta a recepire le nostre istanze per cui nelle prossime gare saranno valutati altri criteri e con le modalità del codice dei contratti.”

About Post Author