ENNA: ABITANTI, COMMERCIANTI E L’ASSOCIAZIONE DON MILANI: S. TERESA (TRA BALATA E S. TOMMASO) LUOGO DI RIFERIMENTO E PASSEGGIO PER TUTTA LA CITTÁ.

In questi giorni abitanti, commercianti e l’Associazione don Milani, nell’anno europeo del volontariato,  si stanno sforzando di “far vivere la zona del centro storico “S. Teresa”, si stanno organizzando per il periodo Avvento-Natale, con diverse iniziative: si è iniziato con l’adozione e l’arredo della scala di via Ospedale, collocandovi grandi vasi con piante autoctone; l’ arredo delle piazze Bovio e Neglia, nonché il tratto di via Roma Balata – San Tommaso,  con piante fornite dall’Azienda Regionale delle Foreste. Si prosegue con la Mostra diffusa del Giocattolo in negozi diversi in previsione della giornata internazionale del diritto al gioco. Seguirà un variegato programma, che sarà sviluppato anche in con l’addobbo di luci e animazione per bambini, presepi, immagini e musiche natalizie, vetrine e offerta prodotti tipici.
Si vorrebbe che la zona del centro storico di S. Teresa (tra Balata e S. Tommaso) data la sua strutturazione, possa svolgere nel futuro un ruolo di “specifica centralità” non solo come centro storico ma come luogo di riferimento e passeggio per tutta la cittá.
“Il centro storico é il cuore della “Cittá con charme”, dichiarano due abitanti del luogo  l’ing. Enzo Gagliardi ed la d.ssa Maria Gabriella Emma, il suo salotto buono, e riteniamo di impegnarci in suo favore perché alla fine puntiamo sempre ad una positiva ricaduta di immagine sulla città tutta”.

About Post Author