AMARA SCONFITTA IN CASA PER LA GRUPPO BUONO LEONFORTE CONTRO IL CSAIN CLUB RAGUSA DI MISTER BENASSI.

Print Friendly, PDF & Email

Ragusa s’impone con il risultato finale di 1-3 (25-17, 29-31, 22-25, 16-25), ma la gara per i leonfortesi è stata caratterizzata da una prima parte giocata ad altissimi livelli, e una seconda caratterizzata da un repentino calo di concentrazione. La Gruppo Buono Leonforte si aggiudica, infatti, il primo parziale giocando benissimo a muro e in difesa non concedendo nulla agli avversari. Nella seconda frazione la squadra di Tripi inizia a calare repentinamente anche se riesce a portare la partita ai vantaggi, ma i ragusani più precisi e decisi riescono a pareggiare i conti. Nel terzo set Leonforte si porta subito avanti, ma non riesce a contenere il ritorno degli avversari che, approfittando di un brusco calo di concentrazione di Cimino e compagni, riescono a ribaltare le sorti del parziale per portarsi sul 1-2. Nell’ultimo set i leonfortesi, ormai sfiduciati, non riescono più a rientrare mentalmente in partita e soccombono amaramente sotto i colpi del ragusano Calò.

Al termine della gara, a causa della forte delusione, nessun membro della squadra e della società ha voluto rilasciare dichiarazioni per la stampa.

La Gruppo Buono Leonforte si rimetterà subito al lavoro per recuperare quello smalto che ha contraddistinto la squadra del presidente D’Agostino nelle prime giornate di questo campionato.
Gruppo Buono Leonforte

Gruppo Buono Leonforte – C.S.A. In. Club Ragusa 1-3

Parziali: 25-17; 29-31; 22-25; 16-25.

GRUPPOBUONO LEONFORTE: Cimino 15, Bonsignore 12, Lopis 19, Vaiana 7, Cipolla 2, Zingale 6, Scardino 2, Prestifilippo (L1), Di Blasi (L2), Vanadia. N.E. Vitale, Testagrossa. All. Tripi

Muri 15, Aces 5, b.e. 8, errori 22

CSAIN RAGUSA: Salonia 13, Di Grazia 4, Calo’ 19, Pappalardo 17, Cappello 8, Benassi 2, Firrincieli 5, Di Stefano (L), Gurrieri. N.E. Scribano Muri 16. All. Benassi

Aces 5, b.e. 12, errori 17.

Arbitri: Lopez e Collica. (PA)

Related posts