CONCLUSO L’ITER DI COLLAUDO DELLA DOMUS KORE

Print Friendly, PDF & Email

Si è concluso Venerdi 18 Novembre 2011, con l’approvazione da parte del C.d.A. del Consorzio Ennese Universitario, degli atti finali della Commissione di collaudo nominata dall’Assessorato Regionale Infrastrutture e Mobilità (Ente Finanziatore del progetto) e presieduta dall’Ing. Gioacchino Portelli, l’iter tecnico-amministrativo di collaudo della Domus Kore. L’edificio – che ospitava una ex scuola media di proprietà della Provincia regionale di Enna – è stato ristrutturato e ampliato grazie ad un finanziamento regionale di circa 6 milioni e mezzo di euro il cui ente beneficiario è stato il Consorzio Ennese Universitario. La Domus Kore presenta tutti i requisiti per essere definito un vero e proprio residence a “cinque stelle”: dispone di 46 camere doppie dotate di ogni comfort, due soggiorni di 100 metri quadri ciascuno e una mensa; per attività didattiche e per momenti di relax sono presenti anche una sala video, due sale musica, tre sale internet, una sala fitness e  una sala giochi. All’interno del complesso residenziale sono presenti anche spazi per un bar-caffetteria, una lavanderia e un ampio parcheggio per auto, moto e bici. Per i servizi gestionali sono previsti due uffici, un archivio e sette magazzini.
I posti letto disponibili saranno 92, quattro aule studio di 135 metri quadri, una sala lettura, due biblioteche e un auditorium di 300 posti; tutto su una superficie totale di 8.247 metri quadri.
“Il collaudo finale della struttura – dichiara il Presidente del CEU, Avv. Antonio Lo Bianco -rappresenta un ulteriore passo avanti nel cammino intrapreso ormai da anni dal Consorzio Ennese Universitario nella logica di ampliamento dei servizi a favore degli studenti fuori sede e della residenzialità della popolazione studentesca dell’Università Kore di Enna”.

Related posts