“I BENI CULTURALI PER LO SVILUPPO DELLA SICILIA”, A PIAZZA ARMERINA L’APPUNTAMENTO REGIONALE DEGLI STATI GENERALI DELLA CULTURA DEL PD

Print Friendly, PDF & Email

Si terrà l’1 dicembre, a Piazza Armerina (Enna), l’assemblea regionale degli Stati Generali della Cultura, organizzata dal Partito democratico in vista dell’appuntamento nazionale di Roma il 3 e 4 dicembre. “I Beni Culturali per lo sviluppo della Sicilia” è il tema scelto per l’incontro siciliano, che si svolgerà nei saloni del Teatro Garibaldi a partire dalle ore 16. “Siamo felici di poter ospitare questo evento”, ha dichiarato il sindaco di Piazza Armerina, Fausto Carmelo Nigrelli. “La scelta del Partito democratico di organizzare nel nostro comune gli Stati generali della Cultura – ha detto il primo cittadino – è una dimostrazione di attenzione nei confronti del territorio e di considerazione per il lavoro che stiamo facendo. La tutela e la valorizzazione del nostro ricco patrimonio culturale regionale è, purtroppo, una questione troppo spesso sottovalutata, sia in termini salvaguardia dei siti che di crescita economica”.
Interverranno: Rita Borioni, Dipartimento nazionale Cultura del PD; i deputati nazionale della Commissione cultura della Camera, Alessandra Siragusa e Tonino Russo; il vice Presidente della Comissione Cultura dell’Ars, Filippo Panarello; Fausto Carmelo Nigrelli, Sindaco di Piazza Armerina e vice Presidente dell’Associazione Beni italiani Patrimonio Mondiale Unesco; Sebastiano Missineo, assessore regionale ai Beni Culturali.
Introdurrà i lavori Ethel Consiglio, responsabile Cultura PD Sicilia; modererà la responsabile regionale per l’Organizzazione del PD, Liliana Modica.
Le conclusioni dell’incontro saranno affidate al Segretario regionale del PD, Giuseppe Lupo.

Related posts