L’ON. PAOLO COLIANNI: “IL DDL TAGLIA DEPUTATI RISCHIA DI ANDARE CONTRO GLI INTERESSI DELLE AREE CENTRALI DELLA SICILIA”

Print Friendly, PDF & Email

“Abbiamo presentato uno specifico emendamento, firmato tra gli altri anche dai colleghi D’Agostino, Calanducci Ruggirello, Di Mauro, contro quella che definisco una ipocrisia istituzionale. Il ddl taglia deputati rischia di andare contro gli interessi  delle aree centrali della Sicilia”. Lo dice il deputato regionale MPA  Paolo Colianni in riferimento al ddl taglia deputati in discussione all’ARS. “La partecipazione democratica è a rischio. Non si deve contrabbandare la diminuzione dei costi della politica con la diminuzione del numero dei parlamentari. Il costo della politica non va attaccato  attaccando
la democrazia. Porremo la questione delle aree metropolitane che oggi sono troppo centrali a svantaggio aree minori. La nostra proposta è quella di avere al parlamento regionale una quota pari al 10 per cento della rappresentanza della deputazione nazionale”.

Related posts