ASSEGNATA LA PREMIALITA’ PIANO DI ZONA 2010-2012 53.000 EURO L’ULTERIORE FINANZIAMENTO CONCESSO DALLA REGIONE

Nell’ambito della gestione del Piano di Zona, di cui il Comune di Piazza Armerina è capofila di Distretto, la Regione Siciliana, con proprio decreto, ha assegnato la prima annualità della premialità pari a €. 53.531,45. Tale premialità prevista dal DPRS del 2 Marzo 2009 nell’ambito del Fondo Nazionale Politiche Sociali, che viene assegnata tenuto conto “dell’attività di monitoraggio quali-quantitativo ed economico-finanziario”. In altre parole, da una verifica della quantità e della qualità del lavoro svolto nell’ambito della gestione del Piano di Zona, gli organi di controllo regionali hanno verificato gli eccellenti risultati conseguiti nel Distretto sanitario 24 di cui fanno parte anche Barrafranca, Pietraperzia e Aidone, assegnando le somme aggiuntive. La somma è vincolata all’attivazione delle progettualità che saranno presto elaborate e programmate secondo le procedure previste dalla circolare n.4247 del 31/10/2006 dal Gruppo Piano ed approvate dal Comitato dei Sindaci e definitivamente dalla Regione, evidenziando la piena coerenza con i contenuti del Piano di Zona in corso di attuazione. Secondo gli impegni assunti all’inizio della prima annualità, tra i nuovi progetti saranno prioritariamente vagliati quelli relativi ai disabili e ai detenuti che nella predisposizione del Piano di Zona non avevano trovato adeguata copertura finanziaria, con il coinvolgimento delle associazioni e delle Istituzioni che operano sul territorio.
Considerato che la premialità attribuita al nostro Distretto D 24 supera quella assegnata agli altri distretti socio-sanitari dell’ennese (Enna €.22.000, Agira €.8.900, Nicosia €.25.000) e perfino quelle dei Distretti attinenti le città metropolitane della Sicilia (Palermo €.53.100, Catania €.50.600, Messina €.6.300), viene confermata l’efficienza e l’efficacia dei servizi erogati dal nostro Distretto e la realizzazione di un Piano Sociale di Zona che sicuramente si caratterizza come risposta efficiente ai bisogni della comunità.
«Non posso che esprimere la mia soddisfazione – afferma il sindaco Carmelo Nigrelli – per il fatto che siamo tra i primi in Sicilia per l’entità della premialità. Ciò premia il Settore delle Politiche Sociali del Comune, il Gruppo Piano e il suo Coordinatore Giuseppe Notaro, nonché l’eccellente  lavoro  dei componenti di tutti i Comuni del distretto socio sanitario D 24 e dell’ASP n.4 che hanno messo in campo ogni sinergia possibile, anche d’intesa con le parti sociali, per raggiungere standard di efficienza davvero apprezzabili».

«In coerenza con il programma elettorale presentato nel 2008 dal sindaco – dichiara l’assessore alle Politiche sociali Lina Grillo – stiamo costantemente innalzando la qualità e il ventaglio dei servizi ai cittadini più deboli, pur nelle sempre più gravi difficoltà derivanti dall’applicazione delle riforme nazionali e dalla crisi economica».

About Post Author