SWITCH OFF TV, COLIANNI: “DEROGA ALLA SICILIA”

L’on. Paolo Colianni, presidente della sotto-commissione per l’innovazione tecnologica nel settore informazione ha presentato all’ARS una mozione  a sostegno dell’emittenza locale in vista del processo di transizione dall’analogico al digitale. “Riteniamo  – spiega Colianni – di condividere la forte preoccupazione delle emittenti locali siciliane. La piccola emittenza si ritroverà ad affrontare oggettive difficoltà in questa fase di cambiamento del sistema radiotelevisivo nazionale, anche perché sarà obbligata a ingenti investimenti tecnologici a fronte della cronica difficoltà della raccolta pubblicitaria. E’ a rischio il notevole patrimonio culturale, d’identità di queste emittenti di frontiera”. “Chiediamo al Governo – afferma Colianni- un impegno per una deroga all’attuazione dello Switch off, e per sostenere il delicato ed oneroso processo di riconversione e di aggiornamento infrastrutturale e tecnologico che interesserà le piccole emittenze locali, predisponendo adeguate misure normative che impegnino risorse economiche, regionali, nazionali o comunitarie”.

About Post Author