SUI RISULTATI ELETTORALI IN PROVINCIA DI ENNA: TRE DEI SINDACI ELETTI PROVENGONO DAL CONSIGLIO PROVINCIALE.

Print Friendly, PDF & Email

Commentando i risultati elettorali in provincia di Enna, il consigliere Salvo La Porta ha detto:” Anche  ad Enna la crisi esistenziale, che attanaglia ed affligge i partiti cosiddetti tradizionali si è fatta sentire. Tanto è vero che nessuno dei candidati Sindaci ha ritenuto opportuno candidarsi sotto un simbolo, che potesse ricollegarsi ad una forza di rilevanza nazionale. Anzi, in molti casi, gli stessi rappresentanti dei partiti provinciali hanno dimostrato una certa indulgenza nel consentire( se non promuovere) “liste aperte”, non riconducibili  a precisi schieramenti. Dalle schede elettorali(fatta qualche eccezione) sono praticamente spariti i vecchi emblemi, spazzati via dal ciclone dell’ antipolitica, che soffia impetuosamente anche dalle nostre parti.
Nessuno scandalo, per carità! Anche perché nel ’93 cavalcammo noi il malcontento elettorale, promuovendo con successo la lista “Avanti per Leonforte”. Sarebbe opportuno, però, che si considerasse attentamente il fenomeno . Infine, desideriamo fare una riflessione che, forse, non molti hanno fatto: ben tre dei sette sindaci eletti provengono da questo Consiglio Provinciale. Salvo Lupo, Franco Costanza e lo stesso Sergio Malfitano sono stati seri punti di riferimento per la nostra comunità, che ha inteso accordare loro fiducia. Significa che la politica qualcosa ha saputo dire ed ancora può dirla, al di là di qualsiasi dichiarazione demagogica.”

Related posts