ELETTO PRESIDENTE PROVINCIALE DELL’UNPLI (UNIONE NAZIONALE PRO LOCO D’ITALIA) ENNA.

Print Friendly, PDF & Email

Si sono svolte lo scorso martedì, alla presenza del Presidente Regionale Unpli, Nino la Spina le elezioni per il rinnovo del Comitato Provinciale U.N.P.L.I (Unione Nazionale Pro Loco D’Italia) di Enna. Tutte le Pro Loco dell’ennese si sono date appuntamento a Calascibetta ed hanno eletto il Presidente, l’avv. Maria Rita Speciale, già vicepresidente della Pro Loco di Calascibetta, che rappresenterà per 4 anni tutte le Pro Loco dell’ennese anche in seno al Consiglio ed alla Giunta Regionale. L’Unpli Enna è stato retto per 2 anni da Francesco Bivona, neoeletto sindaco di Regalbuto, mentre adesso tocca alla giovane avvocatessa misurarsi con un’importante sfida: la promozione turistica locale in un momento di grave crisi economica del territorio. «La mia elezione –  commenta – è sintomatica della fiducia che si nutre nei giovani, volano per il rilancio ed il futuro della proposta turistica in un territorio difficile come quello della Provincia di Enna. Sono ancora 11 le Pro Loco della provincia aderenti all’Unpli – continua – ma l’auspicio è sicuramente quello di riuscire a coinvolgere tutti e 20 i comuni dell’ennese e ciò implicherà lo sforzo di ripensarsi ad un livello di programmazione più complesso e meno estemporaneo, legato a strategie e visioni. Alle istituzioni, ai diversi livelli, chiederemo invece di fare un pezzo di strada insieme così che le Pro Loco possano riappropriarsi del ruolo e della specificità che gli appartiene: “Essere istituzione con le istituzioni”».
Il comitato Provinciale, il più giovane d’Italia, si completa poi con i due consiglieri: Filippo Salvaggio, presidente della Pro Loco di Barrafranca e Birrittella Giuseppe, delegato della Pro Loco di Aidone, mentre la segreteria è stata affidata a Maria Chiara Graziano da Villarosa.

Related posts