CROLLA MURO DI SOSTEGNO DEL CANTIERE SALVAGGIO

Print Friendly, PDF & Email

erano circa le ore 23,30 di sabato quando improvvisamente è crollato una parte del muro di sostegno del cantiere salvaggio. Immediati gli interventi da parte dei vigili del fuoco che allertati da una telefonata di una giovane studentessa si sono recati sul posto. La Polizia Municipale prosegue all’immediata delimitazione della zona per evitare eventuali danni a mezzi e persone. “Le cause del dissesto –DICHIAra l’assessore la rocca dovranno essere naturalmente approfondite, essendo allo stato attuale prematura ogni valutazione di natura tecnica sull’imputabilità del crollo”. Successivamente si è passati allo smontamento della gru e al sequestro dell’intera area. A rimanere isolate diverse villette sovrastanti il cantiere, poichè la frana ha interessato anche una stradella d’accesso a varie abitazioni.
Nelle prime ore del mattino, la pergusina è tornata comunque ad essere percorribile.

Related posts