ENNA BASSA: Danno sfogo alle loro effusioni in un parcheggio davanti ad un condominio: denunciata coppia per atti osceni.”

Nei giorni scorsi gli investigatori della Squadra Mobile apprendevano che un soggetto si era più volte appartato presso un parcheggio adiacente un condominio di Enna Bassa, dove si cimentava in calorose performance sessuali con una donna, non curante del fatto che tali prestazioni potessero essere viste dagli abitanti della zona. Allo scopo di verificare la fondatezza di quanto appreso, venivano predisposti dei mirati sevizi di pattugliamento a mezzo di auto civetta e di volanti in servizio di controllo del territorio. Nella serata di ieri, l’attenzione della volante di zona, che transitava presso il sito indicato, veniva attirata da un passante che indicava la presenza dei due. Il personale operante si dirigeva, con le cautele del caso , presso il parcheggio dove notava un individuo completamente nudo fuori dalla propria vettura intento ad amoreggiare con viva passione con una ragazza, anch’ella in costume adamitico, che trovava parziale riparo all’interno dell’autovettura.

I due giovani (lui del 1991, lei del 1996) venivano, pertanto, invitati a ricomporsi ed a seguire i Poliziotti presso gli uffici della Squadra Mobile, dove si procedeva alla redazione degli atti di rito, relativi al loro deferimento alle competenti Autorità Giudiziarie, rispettivamente, presso la Procura della Repubblica di Enna, e presso la Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Caltanissetta.

About Post Author