Comitato Crocetta su presunta distribuzione di fac simili appartenenti ad un solo candidato:”serietà ed imparzialità all’interno dell’Università Kore, equidistanza rispetto alle appartenenze politiche”.

Print Friendly, PDF & Email

Enna. Riceviamo e pubblichiamo: Gentile Presidente Salerno, da murmure pubblico si apprende che maggiorenti della Università Kore di Enna riunirebbero gruppi di studenti e di dipendenti a vario livello a fini elettorali, anzi, al fine di distribuire fac simili e propagandare un solo candidato appartenente ad un preciso partito politico. Riteniamo che il particolare momento di crisi morale che l’Italia sta vivendo e lo sconcerto dell’opinione pubblica per i continui scandali di ruberie personali ai danni della collettività che coinvolgono la politica e quelli legati al voto di scambio, impongano rigore e responsabilità in capo a tutti coloro i quali gestiscono ruoli di vertici negli enti pubblici o privati a finanziamento pubblico, soprattutto durante questa delicata campagna elettorale. Uno dei fondamenti di uno stato democratico è la cultura, che identifica un popolo con le sue tradizioni storiche ed i suoi costumi. L’istituzione che veicola la cultura è l’Università, la quale deve formare le future classi dirigenti in una logica di pluralismo, armonizzando ogni informazione come libera scelta di opinioni. Riteniamo, per questa ragione, che l’Istituzione Università deve essere equidistante rispetto alle appartenenze politiche soprattutto in campagna elettorale, per mantenere una sorta di legittima superiorità etica.
Le rivolgiamo, quindi, un appello sincero ed accorato affinchè si faccia garante dei principi sopra enunciati di rigore, serietà ed imparzialità all’interno della Kore, che rappresenta uno dei pochi punti di luce della nostra realtà e non può essere coinvolta in sgradevoli “chiacchiere” come quelle che si sentono in giro da qualche giorno.
Siamo sinceramente convinti che Lei sia un uomo super partes che ha a cuore l’immagine ed il futuro della nostra Università e non consentirebbe mai una tale caduta di stile all’interno del mondo universitario della LIBERA Università Kore, ove ne fosse a conoscenza.
Per questa ragione abbiamo pensato di affidarLe pubblicamente una preoccupazione per le troppe voci che si rincorrono in giro, affinchè possa verificarne la fondatezza o meno delle illazioni e in caso affermativo invitare tutti a mantenere, all’interno della preziosa Kore, consoni atteggiamenti.
La ringraziamo e, certi della Sua attenzione e sensibilità, Le porgiamo distinti saluti.

COMUNICATO STAMPA – Comitato Crocetta

Related posts