L’assemblea provinciale degli iscritti ANPI ,esprime piena solidarietà ai lavoratori dell’ IPAB San Giuseppe di Piazza Armerina

Print Friendly, PDF & Email

L’assemblea provinciale degli iscritti ANPI , riunitasi domenica 26 Gennaio, esprime piena solidarietà alle lavoratrici e ai lavoratori dell’ IPAB San Giuseppe di Piazza Armerina che stanno occupando gli uffici amministrativi della struttura. La situazione di questi lavoratori che non ricevono il salario giustamente e onestamente guadagnato con il loro lavoro, in alcuni casi si raggiunge  addirittura un arretrato di circa 50 mensilità, ci mostra come siano sempre più frequenti gli attacchi al lavoro. L’assemblea ritiene che la violazione del diritto al lavoro e al diritto alla retribuzione si configurino come vere e proprie violazioni della Costituzione che pone il lavoro a fondamento della Repubblica. L’assemblea fa appello alle autorità competenti ad intervenire prontamente con tutti i mezzi a loro disposizione in modo da risolvere la questione il più presto possibile, nella salvaguardia del servizio socio-assistenziale ai più deboli garantito dalla Casa di Riposo Pubblica e del posto di lavoro.

Related posts