Enna, Crisafulli al 41% Verso il ballottaggio con Dipietro

Print Friendly, PDF & Email

Iniziate le operazioni di scrutinio anche ad Enna, dove i primi dati sull’affluenza registrano quasi 5 punti percentuali in meno. 20.03 Scrutinate 32 sezioni su 35: Crisafulli resta al 41%, Dipietro al 24%, Solfato e Girasole al 17%. 19.23 Scrutinate 22 sezioni su 35. Mirello Crisafulli è stabile in testa col 41% delle preferenze, seguito da Dipietro al 23%. Restano in coda Solfato (18%) e Girasole (17%). (dati non ufficiali) 18.40 Diciassette, le sezioni scrutinate ad Enna. Crisafulli resta in vantaggio al 41%, seguito da Dipietro che scende a 23 punti percentuali. Non superano i 20 punti Solfato (18) e Girasole (17). 18.34 Sale al 40% Mirello Crisafulli quando le sezioni scrutinate salgono a 15 su 35. Lo segue Dipietro al 24%, seguono Solfato (19%)

e Girasole (17) (dati non ufficiali).18:14 Crisafulli non sfonda, quando le sezioni scrutinate salgono a 12 su 35. Il “barone rosso” è ancora fermo al 39% e stacca però Dipietro, che scende a 24 punti percentuali. Seguono il candidato pentastellato Solfato (18%) e Girasole al 18%.

17.48 Salgono a 7 su 35 le sezioni scrutinate ad Enna, dove stando ai primi dati si profilerebbe un secondo turno tra Mirello Crisafulli (38.8%) e Maurizio Dipietro (25%). Non superano la soglia dei 20 punti percentuali il candidato del Movimento 5 Stelle, Davide Solfato (18.3%) e Angelo Girasole (17.5%).

16.55 Le percentuali di Mirello Crisafulli non decollano, stando ai primi dati parziali che arrivano dal capoluogo ennese. Dalle prime 5 sezioni scrutinate (sulle 35 complessive), Crisafulli sarebbe primo, ma al 38,45%, seguito da Maurizio Dipietro al 27,89%. Da questi primi dati resterebbero invece indietro i candidati del Movimento 5 Stelle, Davide Solfato (18,37%) e Angelo Girasole (17,28%), sostenuto dalla lista civica L’altra Città.

ENNA- Cresce ancora il partito degli astensionisti. Anche in Sicilia, dove sono iniziate alle 15 di questo pomeriggio le operazioni di scrutinio, il primo dato che si registra è quello di un calo diffuso dell’affluenza, nei grandi Comuni, come nei centri minori. Ad Enna ha votato il 66,67% degli elettori: in 18.265 ennesi si sono recati ai seggi per il rinnovo dell’amministrazione comunale, anche in questo caso in netto calo (-4,54%) rispetto alla precedente tornata elettorale, quando la percentuale arrivava al 71,21%.

livesicilia.it

 

Related posts