ENNA. Nella giornata internazionale del “Safer Internet Day” il Kiwanis incontra gli studenti dell’ I.C. “E. De Amicis” sul tema “Bullismo e cyberbullismo, una realtà da identificare”.

Il Kiwanis Club di Enna, nel giorno dedicato al “Safer Internet Day”, ha organizzato un incontro presso l’Istituto Comprensivo E. De Amicis, dove si parlerà di “Bullismo e cyberbullismo, una realtà da identificare”. Interverrà il Dott. Michele Nicotra, che relazionerà su questi fenomeni d’attualità che coinvolgono, sempre di più, i ragazzi e gli adolescenti. “Connessi e sicuri” è lo slogan scelto quest’anno per il “Safer Internet Day”, un evento internazionale che promuove un uso più sicuro e responsabile della tecnologia online e dei telefoni cellulari da parte di giovani e adolescenti. “E’ un evento – ci informa la presidente del Club Nella Pavone – che si svolge ogni anno in 140 paesi nel mondo. Il Kiwanis, sensibile alle tematiche giovanili, con questa iniziativa intente affrontare, in particolare, il fenomeno del cyberbullismo. È finalizzato ad informare e ad orientare i ragazzi sui pericoli della rete”. Il Kiwanis celebrerà il “Safer Internet Day” il prossimo 5 febbraio, a partire dalle ore 9:00, nell’aula magna della scuola media plesso Garibaldi dell’ I.C. “De Amicis”, sita in via Duca d’Aosta. Interverranno, con il dirigente scolastico preside Filippo Gervasi, docenti e studenti delle classi seconde e terze.

Salvatore Presti

About Post Author