ENNA. Nella giornata internazionale del “Safer Internet Day” il Kiwanis incontra gli studenti dell’ I.C. “E. De Amicis” sul tema “Bullismo e cyberbullismo, una realtà da identificare”.

Print Friendly, PDF & Email

Il Kiwanis Club di Enna, nel giorno dedicato al “Safer Internet Day”, ha organizzato un incontro presso l’Istituto Comprensivo E. De Amicis, dove si parlerà di “Bullismo e cyberbullismo, una realtà da identificare”. Interverrà il Dott. Michele Nicotra, che relazionerà su questi fenomeni d’attualità che coinvolgono, sempre di più, i ragazzi e gli adolescenti. “Connessi e sicuri” è lo slogan scelto quest’anno per il “Safer Internet Day”, un evento internazionale che promuove un uso più sicuro e responsabile della tecnologia online e dei telefoni cellulari da parte di giovani e adolescenti. “E’ un evento – ci informa la presidente del Club Nella Pavone – che si svolge ogni anno in 140 paesi nel mondo. Il Kiwanis, sensibile alle tematiche giovanili, con questa iniziativa intente affrontare, in particolare, il fenomeno del cyberbullismo. È finalizzato ad informare e ad orientare i ragazzi sui pericoli della rete”. Il Kiwanis celebrerà il “Safer Internet Day” il prossimo 5 febbraio, a partire dalle ore 9:00, nell’aula magna della scuola media plesso Garibaldi dell’ I.C. “De Amicis”, sita in via Duca d’Aosta. Interverranno, con il dirigente scolastico preside Filippo Gervasi, docenti e studenti delle classi seconde e terze.

Salvatore Presti

Related posts