Francesca Draiá, eletta neo Presidente della Srr .

Print Friendly, PDF & Email

“Ci tengo a ringraziare i componenti del C.d.A Carmelo e Fabio per la fiducia concessa nell’indicarmi come Presidente. Spero di poter rappresentare al meglio l’intera Assemblea”.Sono queste le parole del neo Presidente della Srr di Enna che già da domani secondo quanto dichiarato inizierá a lavorare non perdendo di vista quei punti importanti indicati dall’assemblea quali Personale, Impianti e Discarica. La Draiá nel corso del suo intervento ha espresso la volontá di ascoltare e condividere insieme al consiglio proposte e soluzioni affinché si possano raggiungere gli obiettivi nel bene comune. “Tra tre mesi – dichiara Draiá – valuterò lo stato di soluzione delle problematiche più critiche menzionate e alla luce di tale verifica valuterò se la strada intrapresa è quella giusta,diversamente rimetterò tutto nuovamente all’assemblea.
Devo dire che non è stata una scelta facile ma ci proverò dando il massimo”.
Tra le prime attivitá in programma Draiá ha espresso la volontá ad attenzionare lo stato dell’arte e le condizioni dei cantieri.

Per Fabio Accardi, Vicepresidente Srr e Sindaco di Barrafranca “Assieme ai colleghi del consiglio di amministrazione ereditiamo una situazione no semplice per una serie di problematiche da risolvere, quali: l’impianto di compostaggio, la gestione del personale, il fallimento dell’ATO, l’avvio degli impianti e della discarica di Cozzo Vuturo. Ma siamo Certi che grazie alla collaborazione di tutti i sindaci e alla condivisione delle scelte di tutti i comuni di questo Libero Consorzio di Enna riusciremo ad onorare gli impegni presi verso i cittadini.”

Mario Barbarino

Related posts