Troina: vietato l’uso di diserbanti.

Print Friendly, PDF & Email

Vietato l’uso di diserbanti chimici ad azione erbicida in terreni in cui sono presenti falde acquifere e in prossimità delle aree frequentate dalla popolazione, dai bambini, degli istituti scolastici e degli impianti sportivi, degli orti urbani, delle aree verdi e riservate agli animali e lungo le strade all’interno e all’esterno del perimetro urbano in prossimità delle abitazioni.
È quanto prevede l’ordinanza dal sindaco Fabio Venezia, emanata a salvaguardia della salute e a prevenzione dell’inquinamento ambientale, volta a limitare l’utilizzo degli erbicidi a base di glifosato, responsabile, secondo quanto emerso dalle recenti ricerche scientifiche, di fattori di rischio relativi all’insorgenza di malattie per la popolazione e agli effetti inquinanti per le falde acquifere.
Il provvedimento, in vista dell’intensificarsi della stagione primaverile, è infatti rivolto a quanti utilizzino abitualmente i diserbanti anche all’interno del territorio comunale, cioè nei giardini e nelle aree verdi private e lungo i margini stradali, per evitare la crescita di erbe infestanti.
L’ordinanza prevede l’utilizzo, nelle restanti aree comunali dei diserbanti provvisti di regolare autorizzazione ministeriale e l’obbligo di esposizione di apposite tabelle che ne segnalino l’impiego, per evitare il rischio accidentale della raccolta di erbe spontanee utilizzabili ai fini alimentari.
In caso di inosservanza, saranno applicate le sensazioni previste dalla normativa vigente.                                                                                                                                                                                                 


Related posts

Leave a Comment