SPARTAN CAMP​ SECONDA ​EDIZIONE, ​ MEMORIAL ​ ALEX​ BONURA

Print Friendly, PDF & Email

Tutto pronto per la seconda edizione dello Spartan Camp, un interessante torneo sportivo, composto da prove e percorsi atletici, che avrà luogo domenica 4 agosto presso il campo sportivo adiacente alla villa comunale di Pietraperzia.​

Ad organizzare l’evento Vincenzo Augello e Sara Valentina Napoli, fondatori della palestra LPC Life Personal Coach Evolution di Pietraperzia.​

Il tutto avrà inizio alle ore 16:00con la presentazione delle squadre e degli atleti, i quali cominceranno a sfidarsi alle ore 17:30, dando inizio alla competizione Spartan Camp.

A sfidarsi sei squadre pietrine e nissene: gli “Avengers”, gli “Sbronzi di Riace”, i “Curri e Mangia”, gli “Atletico … ma non troppo”, “i Quattro salti in padella” e i “Cumu veni si cunta”,​ per un totale di 24 atleti.​

Alla fine della manifestazione sportiva, intorno alle ore 20:00, un gruppo di 18 bambine, appartenenti alla Scuola di Danza “The Royal Dance Accademy”, di Sharon Amico, si esibiranno con un ballo a tema spartano, al quale seguirà la premiazione delle squadre vincitrici.​

Obbiettivo della gara è quello di considerare lo sport come un’occasione per “mettersi in gioco” in modo costruttivo, impegnandosi al massimo e, allo stesso tempo, divertirsi avendo l’opportunità di conoscere altri talenti sportivi.​

Inoltre, questa seconda edizione dello SPARTAN CAMP, verrà interamente dedicata ad Alex Bonura, un giovane ragazzo pietrino con un fervente spirito sportivo, frequentante la palestra LPC di Pietraperzia, il quale ha tragicamente perso la vita in un incidente stradale a febbraio di quest’anno e lo farà attraverso una fiaccolata in suo onore, che si svolgerà alla fine dell’intera manifestazione, alle ore 21:00, ​ per far sì che possa essere un modo attraverso il quale Alex rimanga presente spiritualmente, fra coloro che lo hanno sempre voluto bene e per chi ha avuto modo di conoscerlo.​ ​​​

Giovanna Modesto

(Visited 1 times, 1 visits today)

Related posts

Leave a Comment