ASP Enna. Inaugurato l’ecografo top per evoluzione tecnologica presso il reparto di Ostetricia/ Ginecologia dell’Umberto I di Enna

Print Friendly, PDF & Email

Con grande soddisfazione è stato inaugurato oggi l’ecografo di ultimissima generazione “che permette di cogliere l’immagine tridimensionale del bambino a colori con grande nitidezza – spiega il dott. Giovanni Falzone, primario ff del reparto – aggiungendo la dimensione temporale attraverso la tecnologia 4D. Le immagini vengono catturate in tempo reale, durante il movimento, trasferendo i dati con velocità e risoluzione elevate. Il nuovo ecografo 4D è dotato di sonda a matrice elettronica, disegnata appositamente per le applicazioni ostetriche ginecologiche.

Alla presenza del Direttore Generale, Francesco Iudica, e del Direttore Sanitario, Emanuele Cassarà, sono state evidenziate le rilevanti qualità tecniche dell’apparecchio, ancora poco presente nelle strutture sanitarie.

“Siamo una delle poche Unità Operative di Ostetricia e Ginecologia ad avere acquisito in Sicilia l’ecografo a 3 e a 4D”, sottolinea il dr. Falzone.

Alla presentazione dell’apparecchio, presenti, oltre all’équipe del reparto, la dottoressa Loredana Di Simone, Direttore del Dipartimento Materno Infantile, la dottoressa Maria Di Costa, Responsabile dell’UOC di Ginecologia e Ostetricia del P.O. Basilotta di Nicosia, e il dr. Luigi Bonelli, Sindaco di Nicosia, che ha ringraziato la Direzione dell’ASP di Enna per avere avviato la collaborazione e lo scambio professionale tra le équipe dei due reparti.

(Visited 4 times, 1 visits today)

Related posts

Leave a Comment