NICOSIA: ARRIVANO I CACCIATORI DI SICILIA PER IL CONTROLLO DEL TERRITORIO.

Print Friendly, PDF & Email

Nei giorni scorsi, il Comando Compagnia Carabinieri di Nicosia ha ulteriormente rafforzato, in tutto il proprio territorio – che raggruppa i Comuni dell’arco settentrionale della provincia confinanti con il palermitano, il messinese e il catanese – i servizi di vigilanza e di prevenzione di reati sia nei centri urbani sia nelle aree rurali. Numerosi sono stati i servizi finalizzati al controllo degli esercizi pubblici, della circolazione stradale e delle contrade particolarmente isolate. Nello specifico oltre a Nicosia, è stato predisposto un mirato servizio coordinato preventivo nei comuni di Troina, Centuripe e Cerami, con l’impiego delle pattuglie delle Stazioni dipendenti coadiuvate dai militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Sicilia, reparto chiamato ad operare nelle zone più impervie. Nell’ambito dei servizi di prevenzione e controllo i Carabinieri della Compagnia di Nicosia procedevano al controllo di 100 autovetture e segnalavano all’Ufficio territoriale del Governo due persone per uso personale di sostanze stupefacenti. Inoltre sono state denunciate alla competente Autorità Giudiziaria quattro persone per evasione dagli arresti domiciliari, reati contro il patrimonio, violazione della normativa afferente la detenzione delle armi.

(Visited 13 times, 1 visits today)

Related posts

Leave a Comment