CONFARTIGIANATO DONA UN SOLLEVATORE A NISSORIA

Print Friendly, PDF & Email

Ieri, 16 Dicembre, A.N.Co.S. Confartigianato, associazione di Promozione Sociale (APS), costituita all’interno del sistema Confartigianato come articolazione organizzativa autonoma senza finalità di lucro, ha donato un sollevatore alla Casa Protetta “Madre Teresa di Calcutta” di Nissoria. La struttura gestita dalla cooperativa sociale “S. Giuseppe”, che si prende cura dei suoi ospiti in maniera eccellente, potrà utilizzare la nuova apparecchiatura acquistata grazie ai fondi raccolti da ANCoS Confartigianato attraverso il 5 per mille. 

Nel corso della cerimonia, Il Segretario Prov.le di Confartigianato, Angela Maccarrone, alla presenza del Sindaco di Nissoria il dott. Armando Glorioso, ha consegnato alla Presidente della cooperativa, Maria Grazia Screpis,  il sollevatore.

“Il nostro è un piccolo gesto – dichiara Rosario Calcagno referente prov.le di ANCoS Confartigianato – concretizzatosi grazie alla generosità dei nostri soci e sostenitori, all’impegno dei suoi volontari e soprattutto grazie alle adesioni dei contribuenti che ci hanno scelto per la raccolta dei fondi del 5 per mille”

 All’evento, per il suo elevato contenuto solidaristico,  hanno voluto partecipare il Presidente provinciale di Confartigianato, Peter Barreca; il Direttore del Patronato I.N.A.P.A, Vincenzo Mantegna; il Presidente dell’Associazione Pensionati di Confartigianato De Rose Primo Giovanni.


Related posts