120 MILIONI PER IL COMPLETAMENTO DEL LOTTO B5 DELL’ITINERARIO NORD-SUD

Print Friendly, PDF & Email

Anas (Gruppo FS Italiane) ha stipulato con l’ATI aggiudicataria De Santis Costruzioni Spa – I.co.p. Spa il contratto d’appalto integrato per il lotto B5 dell’Itinerario Nord – Sud, Santo Stefano di Camastra – Gela.

L’intervento prevede il completamento dei lavori di ammodernamento e sistemazione della strada statale 117 “Centrale Sicula” dal km 38,700 al km 42,600, in corrispondenza dello svincolo con la statale 120 e lo svincolo di Nicosia Nord.

I lavori prevedono una durata complessiva di 1215 giorni, comprensivi del tempo necessario alla redazione del progetto esecutivo.

La gara, che prevede un investimento complessivo pari a 120 milioni di euro, è stata esperita secondo il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo, assegnando un massimo di 30 punti alla componente prezzo e fino a 70 punti per la componente qualitativa, analizzando il pregio tecnico e le caratteristiche ambientali dell’offerta proposta, nonché l’organizzazione della cantierizzazione e delle fasi di lavoro.

Anas ha aderito al Protocollo d’Intesa tra le Prefetture della Regione Sicilia del 14 Novembre 2016, per garantire il rispetto della legalità nei cantieri.

Related posts