Spopolamento, marcia diocesana a Pietraperzia. “Le valigie di cartone in corteo”

Print Friendly, PDF & Email

A Pietraperzia, sabato 18 gennaio, muoverà una “Marcia contro lo spopolamento”. Un grido contro un’emorragia continua che di fatto sta impoverendo il tessuto sociale, economico e culturale dell’intera Isola.

A volere l’iniziativa è stato il vescovo della Diocesi di Piazza Armerina mons. Rosario Gisana che chiama a raccolta i cittadini dei comuni diocesani alla passeggiata simbolica che vuole fare luce sul grande fenomeno dallo spopolamento, che di fatto svuota la Sicilia, l’entroterra in modo particolare, non risparmiando i comuni della Diocesi.

Il corteo sarà preceduto alle ore 15.00, da una tavola rotonda, che si tiene in Chiesa Madre – moderata da don Osvaldo Brugnone, vicario foraneo cittadino. Attorno al tavolo siederanno, tra gli altri, anche padre Antonio Garau, sacerdote di Palermo, ideatore e fondatore del movimento “La valigia di cartone” che pian piano sta coinvolgendo, – insieme con tutti i vescovi di Sicilia – movimento e associazioni varie ed il sindaco Antonio Bevilacqua. La città è invitata a partecipare per poi proseguire con la marcia fino a piazza Vittorio Emanuele.

(Visited 51 times, 1 visits today)

Related posts

Leave a Comment