Coronavirus: iniziati i controlli a domicilio di chi si è autodenunciato.

Print Friendly, PDF & Email

Esito briefing del Centro Operativo Comunale di protezione civile del 10/03/2020. Prosecuzione dei controlli per verificare che chi, rientrato dalle zone a rischio, abbia ottemperato agli obblighi di autodenuncia e di permanenza domiciliare con isolamento fiduciario. Disposta inoltre la verifica dell’osservanza dell’obbligo di permanenza domiciliare per chi si è autodenunciato. Per quanto riguarda il personale del Comune ulteriore incentivo del lavoro da casa (lavoro agile), con priorità per i dipendenti considerati a rischio per motivi di salute e per i genitori con bambini in età prescolare o scolare. Per quanto riguarda gli anziani già da questa mattina si può contattare la Sala Operativa del COC per fruire del servizio di acquisto di beni essenziali a cura dei volontari di protezione civile.

(Visited 2.388 times, 1 visits today)

Related posts

Leave a Comment