M5S Enna denuncia una discarica a cielo aperto nel bosco della Baronessa

Print Friendly, PDF & Email

“È vergognoso lo stato in cui si trova il bosco della Baronessa, una vera e propria discarica a cielo aperto!”, lo dichiara Davide Solfato che insieme ai portavoce Cinzia Amato e Fabrizio Trentacoste, a seguito di alcune segnalazioni, nei giorni scorsi si è recato a verificare lo stato attuale della zona, completamente invasa da rifiuti di ogni genere anche nei corsi d’acqua.

“Una situazione allarmante- prosegue Solfato – perché a quanto pare questa incivile abitudine si protrae ormai da parecchi anni, per cui non è difficile ipotizzare che il vallone sottostante sia pieno di rifiuti ormai coperti dalla vegetazione, ma che continuano a inquinare flora e fauna del posto oltre che le falde acquifere. La situazione, peraltro, è destinata ad aggravarsi con l’approssimarsi dei mesi estivi per il rischio incendi, che come ci segnalano gli abitanti della zona si sono già verificati negli anni passati, fortunatamente senza gravi conseguenze, grazie al tempestivo intervento dei Vigili del Fuoco”.

“Abbiamo subito verificato che l’area risulta demaniale ed è del tutto senza controllo”, affermano i tre portavoce del M5S, “pertanto, nei prossimi giorni, provvederemo a presentare un esposto presso la Procura della Repubblica e gli organi competenti al fine di far rimuovere questo scempio, controllare adeguatamente quella zona e sanzionare gli incivili responsabili”.

(Visited 42 times, 1 visits today)

Related posts

Leave a Comment