Covid19: la procura di Enna apre fascicolo per epidemia colposa legato alla vicenda della donna morta a Piazza Armerina

Print Friendly, PDF & Email

La procura di Enna ha aperto un fascilo per epidemia colposa legata alla morte della paziente ricoverata al reparto di Medicina dell’Umberto I di Enna, morta dopo il trasferimento all’ospedale Chiello di Piazza Armerina per coronavirus. Lo conferma il procuratore della Repubblica di Enna, Massimo Palmeri. Secondo l’accusa la donna sarebbe stata trasferita a Piazza Armerina,senza che fosse stato efffettuato il tampone e nonostante presentasse i sintomi di infezione da Covid 19. (Fonte Ansa)

Related posts