E’ venuto a mancare all’età di 92 anni il noto commercianteTanino Lo giudice, contitolare dello storico negozio Silver Gold

Print Friendly, PDF & Email

E’ venuto a mancare all’età di 92 anni il noto commerciante Tanino Lo giudice, contitolare dello storico negozio Silver Gold. Tanino Lo Giudice, venuto a mancare nei giorni scorsi all’età di 92 anni, è stato un uomo ricco di valori, generoso, aperto e disponibile con tutti. Era il 1939, aveva appena 11 anni, quando divenne il braccio destro del cavaliere Angelo Restivo e del figlio Francesco, titolari della rinomata omonima gioielleria di via Roma. “Una lunga cavalcata – dice il figlio Giovanni – attraversando il dopo guerra e approdando a quel fantastico 1970, quando decise di avviare il progetto Silver Gold insieme ai soci Antonio Nasonte, Elena Lo Giuduce e Francesco Ribes. Tra gli anni ‘80 e primi anni ’90 si è impegnato, in ambito locale e regionale, in prestigiosi incarichi direzionali nel patronato Enasco e Fenacom 50 & Più, dove ha anellato una lunga catena di successi”. Dedito alla famiglia e al lavoro, si è fatto apprezzare per la professionalità e competenza. Ha rappresentato una icona nel suo campo, sempre disponibile con i clienti, prodigo di consigli e suggerimenti. Molti lo ricordano sobrio ed elegante per le vie della città, con l’immancabile capello in testa.

Salvatore Presti

(Visited 1 times, 1 visits today)

Related posts

Leave a Comment