DEMOS ENNA: AGOSTINO SELLA A CAPO DEL NUOVO MOVIMENTO POLITICO.

Print Friendly, PDF & Email

Gruppo DEMOS Enna Prendono l’avvio i tavoli di lavoro tematici del gruppo DEMOS provinciale Enna coordinato da Agostino Sella che si fa portavoce del movimento muovendo dalla preoccupazione per “le aree interne di Enna e Caltanissetta, che in periodo di ripresa, rischiano di essere schiacciate dai poli metropolitani di Palermo e Catania”, dice. E aggiunge: “Corriamo il rischio di rimanere fuori dai canali di finanziamento che si stanno strutturando a Brusselles” se non lavoriamo sul nostro territorio con politiche concrete attive che eludano il problema dello spopolamento e dell’isolamento. Qualche giorno fa, in una call conference insieme con il nostro deputato europeo Pietro Bartolo abbiamo è stato approfondito il tema delle specificità territoriali siciliane, delle condizioni croniche in cui versa il Mezzogiorno con particolare riferimento alla provincia di Enna orientandoci sulla volontà di costruire un fronte democratico quanto più alto possibile, aggregativo di gruppi pronti al cambiamento che dica NO alla politica del malaffare che connota tristemente la nostra isola. “Bartolo ci ha assicurato il proprio appoggio, anche attraverso il nuovo fondo per la ripresa ribattezzato “next generation Eu”, agganciato al prossimo bilancio UE 2021-2027. Una strategia anticrisi che arte dal basso costruendo leadership partecipate con una classe dirigente preparata e orientata verso il recupero degli ultimi e delle nuove povertà, è la linea guida del gruppo provinciale Demos Enna, in linea con l’orientamento regionale e nazionale”, conclude Sella.

Related posts