VILLAROSA. COMPLETATI NUMEROSI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Print Friendly, PDF & Email

VILLAROSA, 20 giugno 2020 – “Dopo aver sistemato, nei mesi scorsi, l’aria adiacente al nuovo cimitero e aver provveduto alla costruzione della caditoia in via Zara che ha reso possibile evitare i disagi registrati in passato davanti il plesso scolastico “Villanova”, è stato dato, adesso, l’avvio ai lavori di posa dell’asfalto in numerose strade di Villarosa e Villapriolo, al fine di rendere più agevole la viabilità a tutti i cittadini”. Lo rende noto l’amministrazione del Comune dell’Ennese che, dopo i rallentamenti causati dalla pandemia, sta riprendendo l’attività a pieno regime.

“Di estrema rilevanza – comunica il sindaco Giuseppe Fasciana – sono i lavori che hanno riguardato la strada di via Messina, ricostruita praticamente ex novo, in quanto, fino ad oggi, aveva assunto le sembianze di una reggia trazzera. Ancora, la posa dell’asfalto nella stradina che porta al convento dei Cappuccini e alla chiesa della SS. Maria delle Grazie che ormai da troppo tempo versava in pessime condizioni e utilizzata da numerosi fedeli. E infine, numerosi rifacimenti di tratti di strada, in territorio comunale, sia a Villarosa che a Villapriolo”.

“Tutto ciò è stato possibile grazie – spiega il primo cittadino – grazie al lavoro sinergico tra Amministrazione e Uffici comunali e, soprattutto, al gruppo consiliare di maggioranza “L’impegno di esserci” che, in fase di approvazione del bilancio di previsione 2018/2020, ha destinato la somma di circa 66 mila euro per apportare migliorie ad immobili comunali e alle strade urbana ed extraurbane, rispondendo così alle istanze dei villarosani e villapriolesi”.

“Il nostro obiettivo – conclude Fasciana – è quello di garantire sempre maggiori servizi e sicurezza ai cittadini e, oggi, possiamo ritenerci soddisfatti dei risultati fin qui realizzati; consapevoli che c’è ancora molto da fare ed è per questo che continueremo a lavorare incessantemente per il nostro territorio”.

Related posts