Monsignor Francesco Petralia festeggia 70 anni di sacerdozio al Duomo di Enna.

Print Friendly, PDF & Email

Era il 9 luglio 1950 quando Mons.Francesco Petralia, iniziò all’età di soli 24 anni la sua missione sacerdotale presso la Chiesa di San Giovanni ad Enna. Già Canonico e Tesoriere della Collegiata della Chiesa Madre, nel corso del suo sacerdozio è stato anche vicario cooperatore della parrocchia di San Giovanni e cappellano delle Suore Canossiane.

Nato il 17 ottobre del 1925 ha sempre manifestato a tutti con grande carisma la sua fede. Francesco Petralia rappresenta oggi senza dubbio la memoria storica della città di Enna, esso infatti all’età di novantacinque anni celebra ancora le liturgie al duomo di Enna, dove dal mese di gennaio del 1967 è attivo per la gioia dei molti fedeli che si recano al duomo di Enna proprio per ascoltare le sue omelie coinvolgenti e profonde così come lo è da sempre la sua fede verso il Signore e verso Maria SS della Visitazione, Regina del Popolo ennese. Monsignor Francesco Petralia, nel corso di oltre mezzo secolo di sacerdozio, è stato anche docente presso l’Istituto Superiore di Scienze Religiose “Mario Sturzo” a Piazza Armerina, membro del Consiglio presbiterale diocesano e del consiglio d’amministrazione dell’Istituto diocesano del clero. Ha svolto servizio pastorale come assistente dell’Agesci, delle Acli, dell’Uciim, e da parecchi anni svolge anche l’attività di esorcista per tutta la Diocesi di Piazza Armerina.

Oggi giorno 9 Luglio il Duomo di Enna assieme al Vescovo della Diocesi di Piazza Armerina Rosario Gisana e al parroco Vincenzo Murgana sono pronti a festeggiarlo con una liturgia d’eccezione che vuole ricalcare anche l’importanza del sacerdozio ai nostri giorni.


Mentre la Confraternita di Maria SS della Visitazione con in testa il suo Rettore Mimmo Valvo, daranno il proprio contributo trasmettendo la Santa Messa in diretta su alcuni canali Social al fine di renderla accessibile anche a tutti quegli ennesi che per motivi di salute o anche di lavoro non posso recarsi presso la Chiesa Madre. Dalla redazione di EnnaNotizie SiciliaNotizie i migliori auguri al nostro Monsignore, da sempre guida spirituale della comunità ennese.

Mario Barbarino

Related posts