Agira: Cristina Valenti “Amarezza per Comune che non raggiunge il 65% di raccolta differenziata”

Print Friendly, PDF & Email

“Con profonda amarezza prendo atto che Agira non è stata premiata, oggi alle Ciminiere, tra i comuni che hanno raggiunto il 65% di raccolta differenziata, diversamente da Cerami, Troina, Nissoria e Leonforte.  Evidentemente molto deve essere migliorato, soprattutto gli incentivi per i cittadini che fanno la raccolta differenziata. Il Premio/incentivo è una delle buone pratiche che meglio funziona per sostenere la diffusione della raccolta differenziata e consentire un corretto smaltimento dei rifiuti: occorre premiare i cittadini che, in cambio di un corretto deposito e nei punti giusti, ricevono, per esempio, buoni per la spesa, riduzioni tariffarie, ecc… Un mancato traguardo per Agira. A questo si aggiunge recentemente, per la seconda volta,  anche la mancata ammissione tra i progetti finanziabili da parte della Regione del nuovo CCR, Centro comunale di Raccolta. Mi dispiace per l’ impegno di quanti fanno la Raccolta Differenziata…”. Lo rende noto il consigliere comunale di opposizione Cristina Valenti  

Related posts