Pd Enna: “sui casi di covid19 è di primaria importanza garantire la sicurezza sanitaria dei cittadini ennesi”.

Print Friendly, PDF & Email

A garanzia di tutti i cittadini ennesi chiediamo maggiore attenzione e vigilanza su quanto sta accadendo all’interno del centro di accoglienza immigrati di Pergusa gestito dalla cooperativa Ippocrate. L’allarme scattato qualche giorno fa, con la positività al Covid-19 di un egiziano, la successiva comunicazione da parte della Prefettura di Enna di altri 6 casi positivi e di ulteriori 13 casi sospetti, ha suscitato nei cittadini ennesi qualche dubbio sul sistema dell’accoglienza in città. Il tempestivo intervento della Prefettura ci rassicura sul contenimento del contagio all’interno del centro di accoglienza. Al contempo chiediamo a tutte le Autorità che si mantenga alta l’allerta e si vigili sul rispetto delle regole imposte dallo stato di emergenza del momento. È di primaria importanza garantire la sicurezza sanitaria dei cittadini ennesi, da sempre dotati di spirito di solidarietà e di accoglienza; bisogna evitare, altresì, un ulteriore contraccolpo alle attività commerciali della frazione di Pergusa, già messe a dura prova dal lungo periodo di chiusura causata dall’emergenza Covid-19.

Related posts