Lunedì lavori sulla Sp 1 in previsione della terza tappa del giro d’Italia

Print Friendly, PDF & Email

Sarà rifatto interamente il manto stradale della Sp 1, dal viadotto fino al quadrivio di Enna bassa, per consentire il passaggio in sicurezza  della carovana dei ciclisti della terza tappa del giro d’Italia che partirà il 5 ottobre da piazza Europa. Il Libero Consorzio Comunale di Enna ha autorizzato il Genio Civile, destinatario del finanziamento regionale, ad eseguire i lavori lungo la strada provinciale che inizieranno già il prossimo lunedì 14 settembre. I lavori per un importo di circa 350 mila euro sono stati finanziati dall’assessorato regionale alle Infrastrutture. “La  concreta collaborazione tra gli enti, in questo caso con il Genio Civile e l’assessorato regionale alle Infrastrutture- ha commentato il commissario straordinario Girolamo Di Fazio-  è divenuta oramai una buona prassi efficace ed efficiente che ha prodotto già tanti risultati. Un lavoro di squadra che consente di mettere in campo ciascuno le proprie risorse professionali e finanziarie per dare risposte alla collettività”. Il Libero Consorzio oltre che a rilasciare l’autorizzazione ha messo a disposizione i propri tecnici per la redazione del progetto. 

Related posts