Asp Enna: programma di screening di prevenzione e diagnosi precoce del tumore della mammella, del collo dell’utero e del colon retto.

Print Friendly, PDF & Email

Dopo la sospensione a marzo, in seguito all’emergenza COVID, è ripreso regolarmente, sin dall’inizio dei mesi estivi, il programma di screening di prevenzione e diagnosi precoce del tumore della mammella, del collo dell’utero e del colon retto. In occasione del mese della prevenzione del tumore al seno, la responsabile del Centro Gestionale Screening dell’ASP di Enna, dott.ssa Ornella Blanca, si rivolge alle donne per esortarle, pur in questo periodo di pandemia, a non rallentare le visite di prevenzione perchè “la diagnosi precoce riduce nettamente la mortalità, in quanto permette il trattamento tempestivo”. E sottolinea:”La ripartenza, ormai consolidata e riguardante gli esami di 1° Livello, è avvenuta gradualmente con l’adozione delle necessarie misure di precauzione, in modo da consentire lo svolgimento delle attività in assoluta sicurezza sia per gli operatori che per l’utenza. Gli esami di 2° livello sono stati eseguiti anche nel periodo di sospensione.

Il mese di ottobre è solitamente dedicato alla prevenzione e alla ricerca del tumore del seno, che rappresenta la neoplasia più diffusa nel genere femminile e colpisce 1 donna su 8 nell’arco della vita, con circa 53.000 nuove diagnosi in Italia solo nel 2019.

Per le donne appartenenti alla fascia di età target, dai 50 ai 69 anni non è necessario prenotare la mammografia tramite CUP, essendo le stesse chiamate, in maniera automatica, nell’ambito del programma di screening. Le urgenze naturalmente sono prese in esame in tempo reale. L’esame di screening mammografico viene letto da due Radiologi esperti separatamente (Sistema del doppio Cieco). In caso di positivo, l’ASP di Enna offre una presa in carico completa tramite la propria Breast Unit”.

Per informazioni, è a disposizione delle donne il numero verde del Centro gestionale Screening  800.404960.

La responsabile dell’UOS di Screening Mammografico è la dottoressa Teresa Bizzini.

“L’ASP di Enna sta realizzando campagne informative per favorire la sensibilizzazione e la diffusione di informazioni, chiarimenti e consigli sulla tutela della salute e sui programmi di prevenzione e di screening attivati.”

Related posts