Primo intervento chirurgico di ricostruzione del timpano (Miringoplastica) presso l’Unità Operativa di Otorinolaringoiatria dell’Ospedale Umberto I di Enna.

Print Friendly, PDF & Email


 Ne dà notizia il dott. Salvatore Maira, primario del Servizio ORL del Presidio Ospedaliero. “Un paziente di 17 anni è stato sottoposto, presso l’U.O. di Otorinolaringoiatria dell’Ospedale Umberto I di Enna, a intervento chirurgico di miringoplastica: la ricostruzione timpanica è stata effettuata tramite l’utilizzo di cartilagine prelevata dall’orecchio dello stesso paziente (innesto autologo) e posizionata  a chiudere un ampia perforazione del timpano, esito di frequenti otiti che il paziente ha avuto sin dall’infanzia. Il decorso post-operatorio è stato regolare in assenza di complicazioni ed il paziente è stato dimesso dopo 3 giorni di degenza.  Le patologie infiammatorie croniche dell’orecchio per le quali è necessario eseguire un Intervento chirurgico di ricostruzione sono molto frequenti nella popolazione e rappresentano una delle principali cause di migrazione sanitaria intra ed extraregionale con elevati disagi per il paziente.”
 Il potenziamento dell’Unità Operativa di Orl  offre un importante servizio alla popolazione anche in un periodo così complesso come quello che stiamo vivendo a causa dell’epidemia COVID. Il presidio Umberto I di Enna garantisce l’attività di routine grazie a percorsi dedicati per i pazienti non COVID che così potranno essere sottoposti ad interventi chirurgici senza correre alcun rischio di contagio durante la permanenza in ospedale.

(nella foto, il dr. Salvatore Maira)

Related posts