PANORAMICA ENNA: PER TRENTACOSTE, “IL NUOVO CROLLO DEVE FARCI RIFLETTERE SULLO STATO DI MANUTENZIONE DELLE INFRASTRUTTURE”.

Print Friendly, PDF & Email

“Il nuovo crollo, nelle scorse ore, di un tratto della SP 28 ‘Panoramica Lombardia – Casina Bianca’, a ridosso del cantiere del Libero Consorzio Comunale di Enna deve farci riflettere sullo stato di manutenzione delle infrastrutture della nostra provincia e sul governo del territorio. Per fortuna, ancora una volta, il crollo è avvenuto nottetempo e non ci sono stati ulteriori danni a persone e cose. Secondo il RUP, il crollo potrebbe essere avvenuto a causa del collasso strutturale di un’altra pila della strada costruita tra la fine degli anni ’50 e i primi anni ’60 del secolo scorso.Bisogna prendere atto che la completa assenza di manutenzione, dal febbraio 2009, la mancata irregimentazione delle acque e l’assenza di cura dei versanti, hanno portato a un deterioramento irreversibile di ampie porzioni di quella infrastruttura stradale”. Così, il senatore del Movimento 5 Stelle Fabrizio Trentacoste.

Related posts