Trend in calo per la ricettività turistica nell’ennese

Print Friendly, PDF & Email

Anche quest’anno il servizio Turismo del Libero Consorzio Comunale di Enna rende noto l’elenco aggiornato delle strutture ricettive in atto operanti nel territorio provinciale. Il settore turistico ha risentito anche in provincia di Enna della grave crisi dovuta alla pandemia. I dati sono in negativo rispetto all’anno precedente. Si è registrata, infatti, una flessione dei posti letto che sono passati dai 2703 dell’anno scorso a 2308 per l’anno 2020. Di conseguenza scende anche il numero delle camere disponibili che passano da 1221 a 1019. Maggiormente penalizzate le strutture alberghiere con ben 6 chiusure. Meno grave il danno registrato in quelle extralberghiere che da 170 scendono a 163. Enna e il comune di Piazza Armerina, si confermano i centri con la maggiore disponibilità ricettiva. In controtendenza il comune Capoluogo che registra un incremento del totale dei posti letto, balzati da 761 del 2019 a 800 del 2020. Di seguito i dati aggiornati da cui attingere tutte informazioni relative alla classificazione in stelle, alla capienza, nonché gli indirizzi e i recapiti telefonici.

​ 

Related posts