ENNA: COMPLETATO IL PROCESSO DI STABILIZZAZIONE DEI PRECARI

Print Friendly, PDF & Email

Con la firma del contratto di stabilizzazione avvenuta questa mattina da parte di un ex operatore ASU e di un ex articolista si è definitivamente concluso il percorso di stabilizzazione del personale precario del Comune di Enna. “Con le due ultime firme – spiega il Sindaco Dipietro – abbiamo positivamente concluso la vicenda del precariato nel nostro Comune, dando certezza a lavoratori che in questi anni hanno dato tanto in termini di apporto lavorativo all’istituzione comunale”. Nella stessa mattinata è stata notificato a nove dipendenti della Polizia Locale l’incremento dell’orario lavorativo da 24 a 36 ore settimanali. “Con il completamento della fase di stabilizzazione del personale precario – aggiunge l’Assessore con delega al personale, Paolo Gloria – avvieremo, non appena possibile, in maniera graduale l’incremento dell’orario lavorativo del personale già stabilizzato con interventi mirati, legati alla disponibilità finanziaria dell’ente e alle necessità della struttura amministrativa, tenendo altresì conto dell’apporto dato da ogni dipendente”.

Related posts